sabato 30 luglio 2011

Divano letto




Ho bisogno di un bel divano, si è urgente, un bel divano letto.
Vedo su facebook Fabio, affascinante,sexy, e.... molte altre cose.

Lui vende salotti stupendi, quasi ..quasi.. non importa che in altri tempi sia stato mio, particolarmente mio, selvaggiamente mio. Ma sono secoli fà.
Lo contatto, mi sento quasi innocente, ho solo bisogno di un divano.
Lui è gentilissimo, troppo.

"non ti preoccupare, fai con comodo, riapro il negozio dopo cena, così abbiamo tempo per due chiacchiere" dice in modo quasi professionale.

"Grazie sei sempre un tesoro, a dopo" affermo convinta.

Mi faccio la doccia, mi trucco, ripesco un completo intimo nuovo, controllo il risultato alla specchio... e mi vedo:" kyra, ma chi vuoi prendere in giro? uhm una persona non si mette le mutande nuove per comprare un divano"

Però mi perdono subito, ridacchio e in fin dei conti mica sarà un peccato mortale, ho bisogno di leggerezza, e quella palla della mia "simil coscienza" a volte mi rende irriverente.

Nel tragitto penso a quello che potrebbe succedere, ed è chiaro come il sole che uno non riapre un negozio, così tanto per fare.. non con me, non con quello che potremmo sbiaditamente ricordare.

Ho sempre sognato di fare l'amore in un negozio di arredamenti, non so perchè, forse gli spazi grandi, forse l'odore di cose nuove.

Fabio, mi apre la porta, la richiude alle spalle inchiavandola, poi scompare in ufficio. Fà un po' caldo, ripenso per un istante al completo intimo nuovo.. Mi fa vedere un sacco di divani, e poi mi invita a sedermi su uno rosso fuoco, spontaneamente tolgo le scarpe. Bello, gli occhi vagano su di lui, camicia nera, jeans, e un'eccitazione che balla nell'aria.

Al primo suo :" Ma ti ricordi?" detto sbottonandosi la camicia, divento di fuoco, ecco lo sò succederà e sarà come era un sacco di tempo fà:"perfetto"

dice:"fa caldo, vero?" rispondo:"un po'"
il mio caldo non è dovuto alla temperatura ambiente.

Si alza dal divano, viene più vicino a me e...........

SVIENE!!! si avete capito bene, sviene da ospedale, da prendersi un infarto.

Io in preda ad una folle agitazione, lo distendo, gli alzo le gambe, sento il respiro.. gli do' due sonori schiaffoni, non si muove.

Vado a prendere un po' d'acqua.. provo a lavargli la faccia, niente.. gli sposto le braccia, niente.. vado a cercare il telefono, non lo trovo, le chiavi per uscire e non le trovo. Ritorno e dopo un'altro schiaffo da far invidia ad un buttafuori incazzato, riprende.. piano.. gli occhi non sono più assenti, mi guardano.

"che è successo?"
"sei svenuto"

Riaccompagnato a casa, affidato alle cure dei familiari, che prontamente lo hanno portato al pronto soccorso.

Ok, signore, parliamone, dimmi che ti ho fatto, discutiamone.. a si, vedrò di pregare un po' di più, e no, non posso pentirmi.. non posso confessarmi.. cosa dovrei dire:"Niente?!"

Ragazzi mi sento un "fantozzi" in gonnella, tiratemi su voi!!

12 commenti:

Lunga ha detto...

Quando ho smesso di ridere ti consolo! ;-)

MadiS ha detto...

oddio, scusami, ma io pure non mi fermo più dal ridere!!! :-D
grazie grazie grazie per aver regalato un post così spassoso da leggere, un po' meno da vivere...però dai, che pure tu a pensarci non puoi non ridere di gusto!!!!!

Buon w-e!!! :-)

Insight ha detto...

Ho dovuto controllare la grafica per essere sicuro di non trovarmi qui: http://johnny10.altervista.org/fail-wednesday-no-more-sex-just-love-the-fail-way/
Questa potrai raccontarla ai nipoti.
Buon fine settimana!

Samantha ha detto...

Oddio..li per lì ho sorriso, poi piano piano ho immaginato la scena.. Tu chiusa nel negozio con lui incosciente, il telefono scomparso.. e poi chi avresti chiamato al cell? E soprattutto cosa avresti detto? " Siamo qui chiusi in un negozio è sera..testavo il divano e lui..è svenuto sul più bello?!! PAURAAAA! Fortuna che il tuo ceffone l'ha rinvenuto.. Basta divani..per la prossima ti consiglio:
A) Bagnino piscina (almeno sei all'aperto)
B) Giardiniere (vedi sopra)
C) Qualsiasi bella presenza purchè munito di certificato di sana e robusta costituzione!!
Ti sono vicina.
; ) Tua-terribile-Sam

Kylie ha detto...

Le mutande nuove portano fortuna di solito... in questo caso hanno fatto cilecca in tutti i sensi!

cooksappe ha detto...

ah però il signorino nella foto!

88tasti ha detto...

Ma che gli fai agli uomini!

fragolina ha detto...

ahahahahah scusa se rido,ma tu mi fai morire.....cmq non preoccuparti cara qst cose da fantozzi succedono anche a me quindi consolati,non sei la sola....

ciao mia cara buone vacanze....

kyra ha detto...

@lunga... fidati questi sono drammi!!

@Madis ho riso solo il giorno dopo, svegliandomi nel mio letto

@insight ogni tanto sbircio anche quel blog, e devo dire che anche lui "fantozza" bene

@Samantha i tuoi consigli sono d'oro :)

@Kylie mai più mutande nuove, solo usate e bel collaudate :)

@cooksappe... devo dire assomigliantissimo compreso abbigliamento

@88tasti ahahahah vuoi provare?

@Fragolina, succedono anche a te? urge benedizione a Lourdes, andiamo? ;)

Sunshine ha detto...

che ridere..sei una grande!!
post dissacrante!!

Federica ha detto...

mamma che ridere!!!!

kyra ha detto...

@ sunshine.. ti assicuro che posso fare di peggio :D


@federica, ho riso tanto anch'io, ma dopo...molto dopo :)