giovedì 6 ottobre 2016

Dolce attesa.... (un cazzo!)



Mi ricordo una mattina, ti avevo lasciato addormentato, ero sgattaiolata dal letto senza fare rumore, una dura giornata di lavoro mi aspettava. Ero in auto, già avevo litigato con un paio di persone al telefono, avevo alzato la voce, e ricordato qualche santo in maniera impropria.
L’ennesimo squillo di telefono:

“Buon giorno amore…” era la tua voce dolce e morbida impastata dal sonno, risposi urlando:

“BUON GIORNO, UN CAZZO!!”

Ci furono pochi secondi di silenzio poi scoppiasti a ridere come un matto, una risata cristallina, tanto coinvolgente, che fui costretta a fermarmi e dal ridere mi scendevano le lacrime, era tutto così semplice, in fondo non importava nulla se riuscivamo a ridere così.   Poi nel tempo ogni tanto ti chiamavo dicendo ripetendo “buon giorno amore” e tu “buon giorno, un cazzo” e ti criticavo dicendo che non urlavi bene quando me.   
Ecco oggi mi diresti: “Amore sei in dolce attesa” avresti la voce tenera, dolce, e io ti risponderei: DOLCE ATTESA UN CAZZO!! e complici dei giochi precedenti scoppieremmo a ridere in simbiosi.

Dolce Attesa un cazzo!

E lo scrivo ridendo, cioè non immaginate la dolce attesa come un attendere alla finestra con un barattolo di un kg di nutella aperta con sottofondo di dolci note musicali, non è così, il sottofondo è più o meno questo:

L’amica apprensiva 1:

“Non andare in posti affollati, la gente ti sgomita sulla pancia, non fare le scale potresti cadere, non guardare su internet siti sul parto ecc. ti mettono paura poi dopo non respiri bene, la verdura lavala col bicarbonato, poi sbucciala, poi ripassala nel bicarbonato.. meglio se la lessi. Hai detto al medico che hai gatti?” 

(sgomitate? Le scale? Parto? Gatti? Forse solo follia)

L’amica apprensiva 2:

per il parto hai deciso? Dove come quando? E per il pediatra ci hai pensato? I vaccini li farai, non puoi non farli? Poi la scuola materna?

(oddio, dont worry tra poco faccio la prescrizione all’università)


L’amica precisa:

“vedrai come cambierai, vedrai come stirerai….vedrai”

(stirare? Non ho stirato mai, ora faccio questo cambiamento e stiro? Uhmm )


Il capo:

“pensavi di dirmelo per il battesimo?”

(era questa l’idea, dire sorpresa!! Quando diventerò come un uovo di pasqua)


Il negoziante di abiti premaman:

“no, signora non abbiamo coordinati intimi  “carini” diversi dal colore bianco, si sa è periodo di visite, di ospedali”

(Le assicuro che il mio ginecologo non guarda le mutande.)


La conoscente:

“Sentirai crescere l’autostima, ti sentirai onnipotente, avrai una grande forza da spostare montagne, già ti senti cosi vero?”

(tratto dal film “Un giorno da Dio) 


Le persone sbalordite:

 “com’è successo?”

(la sai quella storia delle api del polline ecc?)

“ma non è vero…sei solo ingrassata, vero? Vero?”

(mangio di continuoooo)

“non è possibile!

(vabbè ma allora la storia della vergine, o di Sara … niente eh? Manco la bibbia leggete”


I curiosi:

“chi è stato?”

“chi è il padre?”

“c’entro io?”

“hai un uomo? Nuovo?”

“è il….. (una serie di mestieri perlopiù artistici…)

“scommetto che è di…….?”

“Ci hai provato molto?”  (oddio anche no)

“sono anni che ci provi?”


(ma i cazzi vostri mai? Facciamo così… chi considero amico/a lo sa senza dubbio… gli altri eh be’ sono cose private, tu chiederesti mai a una conoscente: “scusa ma con chi hai scopato ultimamente?”)

La parente:

“devi fare questa analisi…. Poi quest’altra ….. poi prelievi di sangue ogni settimana… poi devi controllarti, poi sei grande potresti morire, la vedo difficile.

(morirò una volta sola tranquilla)


La nonna:

“ tua bisnonna ha fatto l’ultima figlia che aveva due anni meno di te… quindi tutto a posto.”

(facciamola semplice poche fregne”


“il collega”

Tu mi sorprendi sempre, c’entra qualcuno che conosco?

(perché? Che azz te ne frega?)


La zia

“sicuramente al battesimo ci sarò!"

(Sei sicura che ti inviti? Sei sicura che faccio un battesimo? Perché non vai a fanculo….?)

Ospedale controllo veloce.

“Signora è sicura di essere incinta?”

(No, credo di aver mangiato un melone intero..  Lei è sicura di non essere una paziente sfuggita da psichiatria?)

Nel frattempo che sorrido perplessa di queste cose, sento un calcetto al basso ventre, è un suggerimento:

“Dai mamma portami a fare una passeggiata”

L’autunno è arrivato, con i suoi colori, passeggio nel parco guardandomi intorno, cosa ci può essere di più dolce dell’attesa?





6 commenti:

Topper ha detto...

Io non dico niente, sono semplicemente felice per te.

Samantha ha detto...

E certo..all'improvviso tutti esperti ginecologi, pediatri, infermieri e in seguito insegnanti, psicologi..pedagogisti!!
insopportabili, petulanti e..curiosi!!
Per fortuna che poi ci sono le Amiche..quelle Vere, con le quali si può condividere, riderci su, ma soprattutto sostenersi, sempre!
Per me, Miranda e Wilma è stato così..la nostra salvezza!!
Per il resto..un bel vaffan...!!!!

E come dice Venditti.."Che fantastica storia la vita!"

Insight ha detto...

A meno che tu non ci stia menando per il naso tutti, citerò ovviamente Star Wars ep. III, quando Anakin disse a Padmè: "questo figlio è una benedizione".
A mio avviso, basta.
La Forza scorre potente in te.

SoloDinamo ha detto...

bellissima storia.
un bacio.
Gianni

kyra ha detto...

@topper grazie

@Sam i tuttologi!!! mi sto divertendo devo dire ;) e per fortuna che ci sono amiche come te, ti adoro cucciola :)

@insight non prendo per il naso, non ci riuscirei mai virtualmente ;) e che la forza sia con me :D

@solodinamo ultimamente scrivo storie bellissime ;)

Theresa williams ha detto...

Ciao, sono Theresa Williams. Dopo anni di rapporti con Anderson, mi ha interrotto, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto era inutile, lo volevo tornare così a causa dell'amore che ho per lui, Gli ho pregato con tutto, ho fatto promesse ma lui ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e lei ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un incantesimo che potrebbe aiutarmi a lanciare un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non credo mai in magia, non avevo altra scelta che provarlo, io Inviò il coclea di incantesimi e mi disse che non c'era nessun problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà da me prima di tre giorni, lancia l'incantesimo e, sorprendentemente, nel secondo giorno, era alle 16.00. Il mio ex mi ha chiamato, sono stato così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che ha detto era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è accaduto che voleva che me ne tornassi, che mi ama tanto. Sono stato così felice e sono andato a lui che è stato come abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho promesso che chiunque conosco che abbia un problema di relazione, sarei d'aiuto a tale persona facendogli riferimento all'unico vero e potente cronometro che mi ha aiutato con il mio problema. Email: drogunduspellcaster@gmail.com potrai inviarlo via email se hai bisogno della sua assistenza nel tuo rapporto o in qualsiasi altro caso.

1) Incantesimi d'amore
2) Incantesimi di amore persi
3) Divorzio Incantesimi
4) Incantesimi di matrimonio
5) Incantesimo legante.
6) Incantesimi di rottura
7) Sfilare un Amore passato
8.) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio / Lottery incantesimo
9) desidera soddisfare il tuo amante
Contattare questo grande uomo se hai problemi per una soluzione duratura
Tramite drogunduspellcaster@gmail.com