lunedì 22 settembre 2014

La vera amica è quella che ti trova l'Idraulico


Agosto, il mese ideale per la morte improvvisa dell'impianto di aria condizionata. Telefonate su telefonate per reperire un idraulico, ma sembrava stessi chiedendo l'apparizione della madonna di Lourdes.. niente da fare, pensai all'amico che spesso mi ha aiutato, gli telefonai.

K:"ciao, senti ho un urgenza, non è che per caso conosci un idraulico che può farmi un lavoro entro oggi o domani?"
C:" ma che vuoi un miracolo? fammi pensare.... uhm.. ci sarebbe Bonetti, però non credo che....
K:"e dai è urgente dammi il numero che provo"
C: " allora ascolta questo fa ogni tanto dei lavoretti, è bravo però non si fida se non conosce, prova a dirgli che sei l'amica di Franz quello di Roccasette e non quello di Frattalonga, poi digli che frequenti la Marisa, la cugina della Berta..."
K:"ma io questa gente non la conosco!"
C:"eh bè.. prova"

La cosa quasi mi divertiva, avere il numero dell'idraulico per hobby era stato come cercare di contattare un latitante o un pericoloso spacciatore. Al telefono parlai di Franz (caro amico sconosciuto) della cugina Berta di chi...... boh.. e riuscii a fissare l'appuntamento.

Ora per mia esperienza, le fantasie erotiche su uomini che entrano in casa tipo elettricisti, idraulici, muratori, sappiatelo sono tutte stupidaggini, il massimo che vi può capitare è un uomo tipo Fantozzi o Banfi, poi se siete fortunate un tipo Fassino o al massimo un Alfano.  L'eccezione capita MAI.

Arrivo a casa in perfetto ordine, tuta da ginnastica in abbinamento astratto, infradito, capelli fermati con una penna tipo Wilma la moglie di Flinstone, il tutto condito da gocce di sudore che fanno capolino sulla fronte, visto la temperatura di circa 40 gradi.  Mr. Bonetti suona alla porta io apro e.....
ecco l'Eccezione, già dovevo immaginarlo perché le mie "eccezioni" sono proporzionali al grado di sciatteria che ho. 
Il tipo, maglietta aderente verde, fisico da 9 e mezzo più, occhi verdi, capelli scuri, ma che roba è?
Chi cavolo mi ha mandato l'amico? Comincia a trafficare con gli arnesi, per istallare il nuovo condizionatore, sale sulla scala, scende dalla scala... e io non posso far a meno di avere pensieri impropri, scene da film.. A un certo punto interrompe i miei pensieri e mi dice:"Scusi, posso togliermi la maglietta? non resisto più dal caldo"
Ecco quello che vorrei dirgli è :"no, che non può, continui a sudare che è meglio" invece dico quello che si aspetta:" Ma certo, non c'è problema" si toglie la maglietta, a questo punto cerco di pensare al lavoro, poi cerco di pensare a quanto mi costerà questo scherzetto, poi a quanto cavolo ci metterà, ne ho di cose da pensare! ma la concentrazione va verso gli addominali e lo sguardo si appoggia sulla cinta leggermente scesa.
Il culmine della scena da film è quando mi chiede l'acqua, io gli passo la bottiglietta, il tipo beve tutto di un fiato non dimenticando di lasciarne cadere un po' addosso. Penso a quello che farebbe Samantha, a quello che farebbe Charlotte.... e a quello che farei io, cioè "niente" ossia metto su la faccia di quella indifferente, un po' annoiata, quasi di fretta, amorfa, perché queste facce dicono mi vengono bene (sarà!)  L'intervento finisce, pago non senza aver tirato sul prezzo, e lui se ne va.   Mi rimane la sensazione solita, della candid camera, poi passa il tempo e quasi me ne dimentico, fino a quando l'amica Angela mi telefona.

Angela:" Sono messa male, s'è rotto il bagno non trovo un idraulico, conosci qualcuno?"
Io a tale richiesta un attimo tentenno poi mi ricordo del tipo, ma come l'avrò salvato in rubrica?? lo trovo è semplice l'ho salvato come "l'Idraulico" con la I maiuscola.
Io:" ci sarebbe questo, digli che te l'ho detto io.. "

e sorrido tra me e me, ripasso la candid camera, l'eccezione.

Il giorno dopo Angela mi chiama.
Angela:"ma che sei impazzita? ma che razza di idraulici conosci? no dico io...un tipo così? ma lo sai i pensieri che ho fatto nell'ora che è stato a casa mia? e lo sai quanto mi è costato non ridere? ma che amica sei?

ed io :"Sono  un' amica vera, quella che ti trova l'idraulico!"


6 commenti:

Martina P. ha detto...

Nooo ora lo voglio anche io questo numero!! :)

MikiMoz ha detto...

Ahahaha! Prima o poi una delle tue amiche farà il fatto con questo aggiustutto!^^

Moz-

kyra ha detto...

@martina ben arrivata! Teniamoci in contatto alla prima rottura ti passo il suo telefono! :D

@moz il fattaccio vorrai dire!! Ma io ho solo la mia dolce Samantha che potrebbe stupirci con effetti speciali ;)

Samantha ha detto...

Ho già pensato a tutto.
La prossima estate quando sono da te facciamo saltare l'impianto.
Lo chiami.
Poi quando è li:
Ci ricordiamo del rubinetto di cucina che perde..
Della vasca che non fa le bollicine a dovere..
Di quel radiatore che in inverno non scalda proprio..
E..
Va bè, ma che avete capito?
Voglio TESTARE se è davvero un bravo idraulico!!!

kyra ha detto...

@Sam ti adoro! Ma il tuo occhio esperto, avrà bisogno di poche prove! :P

Kylie ha detto...

I mariti delle mie amiche sono la mia salvezza!