giovedì 9 ottobre 2008

Un paio.. le hanno tutti...



1°Atto

Cena tra amici,
si finisce per parlare di rapporti tra donne e uomini, mentre sto mangiando tranquillamente delle tagliatelle a dir poco grandiose, sento un "amico" che "proclama" un:
"Mia moglie è una Santa Donna, dedita al lavoro, alla casa, che tiene come una reggia, ai figli che accudisce e cura, a me perchè sa sempre quello che voglio, io su mia moglie ci metterei le mani sul fuoco".
Tale dichiarazione ascoltata in tv in un filmetto, con il finale "e vissero felici e contenti",poteva avere un senso...ma lì mi sembrava alquanto stonata, non fosse altro, mi puzzava di superbia..
Butto lì un:" secondo me un paio di corna, nel corso della vita le abbiamo tutti".. e si scatenò l'inferno.
Le donne che affermavano, che una frase così era impossibile da dire, e poi snocciolarono tutte le frasi ipocrite, che di sicuro avranno imparato da piccole, gli uomini che compiaciuti pensavano a come avrebbero potuto metterle..
Insomma finì che io mi divertii un mondo, qualcuno di azzannò, qualcuno non mangiò, e qualcuno si sentì colpevole.

Organizzare una cena, che rimanga nella memoria è sempre un successo.

2° Atto

Esco di casa con un'amica, disco-bar alla moda, cocktail e cazzate. Mi lascia sola per andare a fare una "interminabile telefonata" al principe azzurro.
Sto lì con questo bicchiere in mano, e la faccia scocciata, si avvicina un ragazzo, avrà circa 24 anni, molto carino.
Mi dice:"Ma io e te non ci siamo già visti da qualche parte?" (viva l'originalità!) rispondo:"no, magari conosco tua madre" e lo dico ridendo da strafottente.
Questo insiste, e mi dice che lui parla solo con donne grandi, anzi io sono troppo "piccola" per lui. "meno male!!" rispondo.
A questo punto forse per impressionarmi, mi racconta di una storia che ha con una tipa sposata, me la descrive, non ne fa il nome, ma.... ci sono dei particolari che coincidono con la "Santa Donna", il ragazzo si mette a parlare anche di particolari, di cose intime, e dichiara che è l'esperienza piu' eccitante che abbia mai vissuto, come 9 settimane e mezzo, dice.
Dopo un pò butto là:" Ma tu sei l'amante di Jessica!" e lui: "E tu come fai a saperlo?!"
...

34 commenti:

Miranda ha detto...

BRAVA JESSICA!!!
Si diverte un mondo senza farsi scoprire, accontentando tutti, marito, giovane amante e chissà chi altro e per prima se stessa.
UN MITO! Da prendere ad esempio.

Poi francamente... lui sembrava proprio meritarsele, no? sempre la stessa storia..."no, non è Francesca..."

kyra ha detto...

cara Miranda, il tipo sinceramente le meritava!! magari lei poteva però scegliere qualcuno più discreto come amante ;-)

Anonimo ha detto...

kyra!!!!! sei forse un camaleonte?
come fai a scrivere cose così frivole, e da altre parti scrivere dei mattoni?

gekko

kyra ha detto...

ah gekko,tu si che sai fare i complimenti!!

Johnny Durelli ha detto...

Un classico, insomma.

kyra ha detto...

Ciao Johnny, che sia un classico non vi è dubbio. Ma gli uomini si identificano con l'amante o col cornuto?

Johnny Durelli ha detto...

Uhm. Troppo chiacchierone il primo, troppo coglione il secondo. Almeno in questo caso.

kyra ha detto...

avrei detto precisamente il contrario

Johnny Durelli ha detto...

In realtà, trattasi di due insulti assolutamente interscambiabili; in questo caso. Facciamo che trattasi di due coglioni troppo chiacchieroni? Do del troppo chiacchierone all'amante, comunque, perché la regola aurea quando ti scopi qualcuno che è impegnato è che non devi saperlo neanche tu.

Samantha ha detto...

Kyra,immagino la scena:lui tutto concentrato a sorprenderti con i suoi racconti da grande amatore(della serie:provare x credere!) e tu con la tua risata e il quadretto erotico-adultero svelato!!! Penso che Jessica debba fare più attenzione se vuol continuare a godere dei suoi momenti diciamo..di relax!
Per gekko: camaleonte? ben venga Kira-camaleonte caro mio,se è questo il termine che gradisci usare..!!

kyra ha detto...

Cara Samantha, si è stato proprio così...Jessica ancora continua, nel suo relax, e devo dire che sembra rifiorita. ;-) il suo uomo ufficiale dice:"lei si cura, ci tiene e fa tutto per me"..

ps. pensa un po' uno che si chiama gekko e dice camaleonte a me?! haha

Anonimo ha detto...

Ciao girando per il blogger sono capitato sul tuo blog interessante il post sul tradimento condivido appieno le tue idee. Se vuoi puoi andare a vedere il mio blog tratta prprio di questo.. Ciao ancora traditi-traditori

lancillotto ha detto...

Ciao girando per il blogger sono capitato sul tuo blog interessante il post sul tradimento condivido appieno le tue idee. Se vuoi puoi andare a vedere il mio blog tratta prprio di questo.. Ciao ancora traditi-traditori

lancillotto ha detto...

Ti ringrazio per aver lasciato dei commenti sul mio blog, forse è un tema molto superficiale , ma spero che cosi mi aiuti a capire il perchè.... Non credo che il tradimento sia una forma di egoismo , perchè non è egoismo quando si cerca di avere un attimo di felice spensieratezza che un momento di trasgrssione puo dare.Per una moglie con figli puo essere un momento di rottura dallo stress quotidiano dallo monotomia che c'è tra il lavoro e il tornare a casa e magari se ogni tanto si concede un diversivo fa bene... L'importante che la pensi alla stessa maniera se succede il contrario... Chiunque tradisce deve sapere accettare anche il tradimento e cosi non sarà mai una questione di egoismo.

kyra ha detto...

Ciao Lancillotto, tu un po' te ne intendevi di tradimenti.. ;-)

per farla molto semplice, il tradimento non è un accordo col diavolo. Forse sono cornuta, forse metto le corna.. forse siamo tutti angeli o diavoli..

Il fatto è che uno "vive" e secondo me può capitare di tradire,mentire,sbagliare.. è normale, alcuni non mentono mai, alcuni non tradiscono mai alcuni non sbagliano mai (ma mi sembra una cazz..)

Il punto è che per ogni cosa che fai, non dovresti cercare la scusa... uno non tradisce per rilassarsi, altrimenti andrebbe a fare una sauna... voglio dire che mentre molte cose succedono casualmente, credo che avere storie diverse da quella ufficiale sia un volontà progettata...e sì senza tante scuse... lasciamo da parte le ipocrisie...

lancillotto ha detto...

si kyra mi intendo di tradimenti, piu subiti che fatti (purtroppo) non era quel tipo di rilassamento che intendevo , ma un rilassamento della mente come se per un momento non ci fossem null'altro nel mondo che non un momento di paradiso.... forse non so spiegarmi meglio mi dispiace

lancillotto ha detto...

P.S dimenticavo ne subisco ancora di tutti i tipi .non so scegliere le persone ciao

kyra ha detto...

ma non è che hai anche un guscio d'uovo sulla testa e ....ti chiami Calimero? ;-)

lancillotto666 ha detto...

no niente gusci sulla testa ma diciamo il 99% di certezze

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
kyra ha detto...

io gli anonimi, li odio ;) Ti chiamerai in qualche modo, avrai un soprannome... un qualcosa di identificativo. L'anonimo in mezzo a milioni di anonimi, urta e non esiste ;) non saranno più tollerati commenti anonimi!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
kyra ha detto...

uffa!!!! con questi Anonimi!!!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.